fbpx

Podcast – Il Futurismo – parte 1

Inauguriamo una nuova serie di podcast dedicata a una corrente artistica che si è sviluppata in Italia agli inizi del Novecento.

PiĂą che semplice corrente artistica, fu una vera e propria avanguardia: avete mai sentito parlare del Futurismo italiano?

Ascoltate il podcast per saperne di piĂą!

We are inaugurating a new series of podcasts dedicated to an artistic movement that developed in Italy at the beginning of the twentieth century.

More than just an artistic movement, it was a real avant-garde: have you ever heard of Italian Futurism?

Listen to the podcast to find out more!

Listening n° 152

Buon ascolto!


IL FUTURISMO: UNA DELLE PRIME AVANGUARDIE EUROPEE

Quando si pensa all’arte e all’Italia, quasi immediatamente ci vengono in mente i grandi artisti e scienziati dei secoli passati, come il grande Leonardo Da Vinci, Michelangelo, Raffaello…

Ma cosa sappiamo del periodo piĂą recente, piĂą vicino a noi?

Nel Novecento, in Italia, ci fu un movimento artistico che s’impose sugli altri, per innovazione e importanza, anche a livello internazionale?

Il Futurismo italiano fu senza dubbio una delle prime avanguardie d’Europa, tanto che influenzò movimenti affini in altri Paesi stranieri, come Francia, Russia, Stati Uniti.

Prima di tutto, cerchiamo di comprendere: cos’è un’avanguardia?

Con il termine avanguardia, s’intende un comportamento intellettuale, riscontrato soprattutto in campo artistico e letterario, che presenta caratteristiche estremiste, innovative, persino audaci che si rivelano essere in anticipo sui tempi.

Il futurismo italiano fu un’avanguardia che spaziò ogni forma d’espressione artistica: pittura, scultura, teatro, musica, letteratura, danza, fotografia, cinema, architettura.

Com’era caratteristico delle prime avanguardie novecentesche – cioè quelle avanguardie che si svilupparono nella prima metĂ  del ventesimo secolo -, anche il movimento futurista ebbe la tendenza a scivolare nella politica.
Filippo Tommaso Marinetti, poeta, scrittore, drammaturgo e militare italiano, fu il fondatore del movimento e ideatore della denominazione “Futurismo”.


Domande:

1) Cosa s’intende col termine “avanguardia”?

2) Cos’è stato il Futurismo?

3) Chi fu Marinetti?

Lascia un commento