fbpx

Podcast – I Medici – parte 6

Terminiamo con quest’ultima puntata la storia di Lorenzo il Magnifico. In realtĂ  ci sarebbe ancora moltissimo da raccontare, ma non vorrei annoiarti troppo parlandoti di un solo personaggio italiano.

Come ti è sembrato questo format? Ti piacerebbe che continuasse così? Fammelo sapere nei commenti!

With this last episode we end the story of Lorenzo the Magnificent. In reality there would still be a lot to tell, but I wouldn’t want to bore you too much by talking to you about a single Italian character.

How did this format seem to you? Would you like it to continue like this? Let me know in the comments!

Listening n° 133

Buon ascolto!


GLI ULTIMI ANNI DI LORENZO IL MAGNIFICO

Con la morte nel 1484 di Papa Sisto IV, suo acerrimo nemico, la vita di Lorenzo il Magnifico si tranquillizzò.

Lorenzo strinse nuove alleanze e si riconfermò come l’ago della bilancia per la penisola italiana: senza le sue doti di mediatore, gli staterelli italiani si sarebbero trovati continuamente in guerra.

Tuttavia, la vita personale di Lorenzo subì due duri colpi: nel 1482 morì sua madre, Lucrezia Tornabuoni e nel 1488 l’amata moglie Clarice.

Senza l’affetto delle due grandi donne che lo avevano sostenuto durante la sua vita, Lorenzo il Magnifico cominciò una lenta discesa, causata anche dalla manifestazione di una malattia che colpiva molti dei Medici: la gotta.

Inoltre, nella Firenze ancora governata dai Medici cominciava a farsi sentire una voce a loro contraria: il predicatore religioso Girolamo Savonarola dichiarava la necessità di un cambiamento profondo, non solo nella Chiesa, ma anche nello Stato. Secondo Savonarola, governanti come Lorenzo de’ Medici, che erano ricchi, superbi e corrotti, non potevano che causare del male alla propria città.

Lorenzo il Magnifico non fu capace di contenere l’influenza che Girolamo Savonarola aveva sulla popolazione fiorentina. Ciononostante, riuscì a ottenere un altro successo per la sua famiglia: Giovanni, il suo secondogenito, diventò cardinale nel 1492 per poi venire proclamato Papa nel 1513.

Ahimè, Lorenzo non poté vedere quest’ultimo trionfo della famiglia dei Medici, perché morì nel 1492, sconfitto dalla malattia.

Con la sua morte, la supremazia della sua famiglia e di Firenze sulla scena italiana si trovò fin da subito in equilibrio precario.

 


Domande:

1) PerchĂ© Lorenzo il Magnifico era l’ago della bilancia italiana?

2) Chi era Girolamo Savonarola?

3) Come morì Lorenzo de’ Medici?

 

Lascia un commento